Hi guys! If you have been following me for a while, you should know that every now and then I talk about being your true self and not being just “a label”. Sweet kabocha started to feel like it was putting myself in a slot, making you think about me like a peculiar cliché - the healthy food blogger who of course owns a veggie garden, who doesn't wear makeup, and only uses natural products, who I’m not. So I decided to show you my 100% true self in a new space, The Blue Bride, where I’ll share with you not only healthy and delicious food as usual but also anything that comes to my mind and I think it could be interesting to you. I hope you’ll come to meet me and we’ll start this new path together.

Visit The Blue Bride

Ciao a tutti! Se mi seguite da un po’, probabilmente sapete che di tanto in tanto parlo dell’importanza di essere fedeli a se stessi e di non considerarsi semplicemente delle “etichette”. Ultimamente ho iniziato ad avere la sensazione che Sweet kabocha mi stesse inserendo in una casella, facendomi apparire un semplice cliché (quello della food blogger di cucina salutare, che ovviamente ha o quantomeno sogna un orto, che non usa make up e che utilizza solo prodotti naturali ; e no, non lo sono). Così ho deciso che era ora di cambiare e creare un nuovo spazio dove fossi libera di mostrarvi il 100% di me, in tutte le mie sfaccettature. Su The Blue Bride (la sposa blu) continuerò a condividere con voi le mie ricette di cucina naturale, ma parlerò anche di altri temi tramite post che spero vi possano in qualche modo essere d’aiuto e ci possano aiutare a creare un dialogo più attivo. Spero che verrete a trovarmi “di là” e di iniziare questo nuovo cammino insieme.

Visita The Blue Bride